Specchi e Specchiere Bagno

come scegliere gli specchi e le specchiere per il bagno

Lo specchio è ovviamente uno degli accessori indispensabili in qualsiasi tipologia di bagno. Nei bagno composti da più pensili è probabile che venga utilizzato un pensile con ante a specchio da posizionare sopra al lavandino. Questa soluzione è molto funzionale soprattutto per coloro che hanno la necessità di ottimizzare gli spazi ed è molto diffusa soprattutto nei bagni arredati in stile moderno. Lo specchio singolo rimane però una delle scelte più diffuse perchè lo specchio riesce ad impreziosire il bagno arricchendolo anche di un tocco di originalità.

Gli specchi per il bagno sono solitamente specchi di dimensioni abbastanza grandi. Lo specchio deve come minimo infatti riuscire a centrare sia il viso che buona parte del busto di una persona. Per quanto riguarda la forma non c'è che l'imbarazzo della scelta. Gli specchi possono essere circolari, ovali, rettangolari o rotondi o nel caso di specchi di design possono anche non avere una forma ben definita.

Specchio bagno

Immagine presa da http://www.ikea.com

Gli specchi possono essere dotati di cornice in legno, plastica o ferro battuto oppure possono esserne completamente privi. Gli specchi privi di cornice sono la soluzione ideale soprattutto per i bagni moderni dove è necessario il massimo dell'essenzialità possibile. Anche gli specchi con cornice in materiale plastico sono adatti agli ambienti moderni. I bagni arredati in stile moderno particolarmente elegante prediligono specchi con cornice plastica sottile e lineare meglio se bianca o nera. I bagni arredati con il design più contemporaneo prediligono invece specchi con cornice plastica spessa e dai colori particolarmente accesi. Sono molto diffuse anche le cornici glitterate o in fantasia.

Gli specchi di legno sono invece la scelta ideale per i bagni arredati in stile classico. La cornice in legno può essere liscia oppure finemente intarsiata e può mantenere il colore naturale del legno oppure essere laccata in oro o in argento. La scelta dipende ovviamente dai propri gusti personali ma possiamo in generale affermare che le cornici in legno di questa tipologia soprattutto se lucidate sono la scelta giusta per sottolineare l'eleganza degli ambienti più raffinati.

Gli specchi con cornice in legno realizzata invece nella cosiddetta arte povera sono al scelta giusta per i bagni arredati in stile country o rustico. Questi specchi riescono ad offrire all'ambiente circostante una buona dose di accoglienza, semplicità e calore che si addice alla perfezione a questo stile di arredamento. Per l'arredamento rustico sono perfetti anche gli specchi con cornice in ferro battuto meglio se lavorata con decorazioni floreali.

Oltre allo specchio principale può essere utile posizionare in un bagno anche un piccolo specchio da parete che ingrandisce le immagini. questo specchio è solitamente realizzato completamente in metallo e riesce ad adattarsi alla perfezione a qualsiasi tipologia di ambiente. Può essere inserita anche una specchiera da pavimento perfetta per coloro che necessitano di una specchi per guardarsi a figura intera. Gli specchi da pavimento necessitano però di molto spazio e sono quindi consigliabili solo in ambienti ampi. Gli specchi da pavimento dovrebbero sempre essere scelti nella stessa versione con cui è stato scelto lo specchio sopra al lavandino.

Articoli Correlati